Vision Board
Crescita Personale,  Lifestyle

Come creare una Vision Board

Come tutte le cose belle e utili della mia vita, ho scoperto che cosa fosse una “Vision Board” durante il mio percorso di crescita personale e ne ho compreso i benefici solo mettendola in pratica. Non credevo funzionasse davvero, invece i suoi effetti sono sorprendenti: sull’umore, sul futuro, sull’opinione che abbiamo di noi stessi.

In questo articolo ti spiegherò in dettaglio di cosa si tratta e come realizzare la tua personale Vision Board.

Che cosa è una Vision Board?

Anche in italiano si usa chiamarla così, ma direi che la traduzione più giusta sia “lavagna dei desideri”.

Un luogo dove raccogliere tutti i tuoi desideri, dal primo all’ultimo. Non importa quanto questi possano sembrarti lontani, impossibili, bizzarri o difficili da realizzare. Sulla vision board tutto è permesso. Puoi raccogliere immagini, frasi, fotografie, volti di persone che ti ispirano: insomma tutto ciò che ti ricorda ciò che vuoi fare/diventare/essere.

Può essere un insieme di immagini realizzato al computer, un dipinto artigianale, un collage creato tagliando immagini dalle riviste, due pagine di diario con le parole più importanti per te o un mix di foto e frasi motivazionali. Insomma, puoi dare libero sfogo alla fantasia.

Quali sono i benefici?

Partiamo dal presupposto che tutto ciò che fai è prima nato nella tua mente. Anche se non te ne accorgi, prima di mettere in atto un’azione, iniziare un progetto, dire o fare qualsiasi cosa, tu prima l’hai pensata. Quindi il modo più immediato per cambiare le tue azioni e fare in modo che ti portino esattamente dove desideri, è cambiare il tuo modo di pensare perché sia già “impostato” verso quella direzione.

Questa è a grandi linee (e in maniera molto semplicistica) la base della “Legge dell’attrazione”.

Numerosi studi hanno confermato che nel momento in cui la nostra mente pensa a ciò che desideriamo come se questo si fosse già realizzato, come se fosse il nostro presente, non solo stiamo meglio ADESSO, ma quei progetti, quei sogni riusciranno a realizzarsi meglio e più rapidamente nel prossimo FUTURO.

Ecco cosa fa la Vision Board: è il primo passo per cambiare l’impostazione della tua mente. Io aggiungo anche la meditazione, il cambiamento di mentalità dovuto allo studio della mindfulness, persino lo yoga. Ma per chi non ha tempo o modo di approfondire queste materie, la Vision Board è ciò che di più semplice e proficuo tu possa fare per te stesso.

Ecco i suoi benefici:

  • Hai davanti agli occhi, sempre, ciò che desideri realizzare: sul lavoro, su te stesso, nell’amore, nell’amicizia, nel tuo tempo libero. Per questo il consiglio è di tenerla sempre in un luogo ben visibile.
  • La tua mente, guardando quelle immagini o leggendo quelle frasi, senza che tu te ne accorga trarrà beneficio dall’immaginarti nella piena realizzazione dei tuoi desideri. Automaticamente sostituirà i pensieri di mancanza (“non ho un lavoro soddisfacente”, “non guadagno abbastanza”, “non ho un bel fisico” …) con pensieri di abbondanza legati a quelle immagini (“ho un lavoro che amo”, “sono ricco”, “amo il mio corpo”…)
  • Leggere le frasi motivazionali o vedere i volti di personaggi che ti ispirano ti ricordano che c’è chi, prima di te, è partito da zero e ha realizzato grandi cose. Se ha potuto farlo lui/lei, perché non tu?
  • Il fatto che sia completamente personalizzabile, sarà un abito cucito su misura per te: potrai modificarlo quando nuovi desideri arriveranno alla tua mente, o quando qualcosa o qualcuno ti ispirerà in maniera particolare.

Come realizzarla?

Ti racconto come ho realizzato la mia, ma alla fine di darò consigli alternativi.
Prima di tutto sono andata su Pinterest, dove ho cercato immagini legate a ciò che voglio realizzare. Ho quindi inserito parole come: spiritualità, yoga, adozione, famiglia, scrittura, sostenibilità, teatro e così via. Ho salvato le immagini che mi ispiravano maggiormente

Consiglio: io evito immagini dove si vedano i volti delle persone, perché semplicemente le sento poco personali: in quelle immagini non ci sono io, ma delle modelle, e invece voglio sentirmi parte di quello che rappresentano.

Una volta trovate le immagini migliori sono andata su Canva, nella sezione “collage foto”. Questo sito permette di creare centinaia di progetti completamente personalizzabili. Io preferisco usare dei template già pronti che mi permettano di inserire le foto più velocemente.

A questo punto non faccio altro che inserire le foto che ho scelto, nell’ordine che preferisco e con l’aggiunta, se voglio, di frasi che mi spronano.

Consiglio 2: Se non vuoi farla al computer puoi usare un cartoncino su cui incollare immagini stampate o ritagliate, oppure realizzarla in maniera autonoma con disegni, colori, frasi. Libera la fantasia!

Ecco la mia Vision Board!

Image

La frase che ho scelto “Posso fare tutto” è al presente, perché voglio sentirmi così ORA.
Le immagini si riferiscono a:

  • Il mio desiderio di riuscire un giorno a lavorare da casa;
  • Trovare una spiritualità sempre più profonda;
  • Continuare a meditare e fare yoga quotidianamente;
  • Rispettare sempre la natura;
  • Fare della scrittura la mia professione;
  • Continuare a fare teatro;
  • Guadagnare bene;
  • Avere una famiglia numerosa e viaggiare tanto.

Adesso tocca a te!

Perché non condividi con me la tua Vision Board?

Sono sicura che anche a te sarà utile avere sempre davanti agli occhi tutte le cose belle che vuoi realizzare nella tua vita, vedere i tuoi sogni, imprimerli nella tua mente, sentire che forse non sono irraggiungibili. 

La strada dalla “vision board” alla realtà è più breve di quanto pensi.

Vivo in campagna, scrivo, faccio yoga e cerco di vivere le mie giornate apprezzandone ogni dettaglio. Ho un marito amorevole, un bassotto che sbaciucchierei tutto il giorno, e sono da poco diventata mamma di una bambina nata lontana da me. Amo leggere, soprattutto all'aperto o davanti al camino acceso, e cerco di condurre una vita sostenibile, rispettando la terra che mi accoglie. E condivido su internet ciò che rende la mia vita tanto ricca.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *